martedì 23 maggio 2017

Vico Equense. Si paga il canone ma la Rai non si vede

Vico Equense - Da più di un mese, in parecchie zone del territorio comunale di Vico Equense, non si ricevono più i canali della Rai: nessun segnale del servizio pubblico. I cittadini sono arrabbiati e in tanti sono ricorsi a un tecnico. Molti antennisti sono subissati di chiamate e richieste. Secondo qualcuno c’era in atto una nuova assegnazione delle frequenze. Sta di fatto che i canali di mamma Rai, di una buona parte della città, sono spariti da qualche tempo. Quando si riescono ad avere contatti con Rai, le risposte sono le solite: la prima è che loro sono “a posto”, nel senso che, dati alla mano, hanno la copertura su suolo nazionale al 95 o 98%, la seconda è che è colpa degli antennisti, e la terza, una presa in giro, ti consigliano di avvisare la gente di acquistare un’antenna parabolica. E perché non adeguano loro il segnale? E’ giusto che un servizio pubblico, che è garantito dal pagamento del canone, non funzioni? Oltre al dovere di pagare l'imposta sul possesso di una tv, si debba unire il diritto a poterla vedere quella tv; e questo a Vico Equense non è garantito.

1 commento:

Unknown ha detto...

Ho contattato la Rai al loro numero di Roma spiegando il problema. Il mux vhf 6 da napoli che irradia su vico i canali rai 1 2 3 e news 24 non si riceveva . Ho lascuato anche numero cellulare. Non mi hanno mai richiamato. Serve da parte del sindaco una missiva protocollata altrimenti non ci calcolano proprio.